Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia è una vivace e deliziosa città in provincia di Napoli nota per le bellezze archeologiche, le acque termali e per la vicinanza ai siti di fama mondiale quali Pompei ed Ercolano, Sorrento e Vico Equense. Costituisce, dunque, anche un buon punto di partenza per visitare le bellezze delle vicine città. In questa guida ti fornirò utili consigli e indicazioni su come visitare Castellammare di Stabia in un giorno, esplorando i luoghi più belli e suggestivi della città. Andiamo quindi alla scoperta di questo delizioso luogo.

Per visitare la città inizia dalla piazza principale, Piazza Principe Umberto (conosciuta come Piazza Monumento), che si apre sulla Villa Comunale, che costeggia il lungomare, e nei pressi della Cassa Armonica, un raffinato padiglione musicale novecentesco dagli arabeschi archi. Da qui prosegui per una passeggiata sul litorale verso Marina Grande e arriva a Piazza Orologio al cui centro si erge una torre con un orologio.

Raggiungi poi Piazza Giovanni XXIII, una delle piazze principali della città, e visita la Cattedrale ed il Municipio. Per il pranzo sosta in uno dei chioschetti del lungomare per gustare la tipica "caponata" oppure un buon pasto a base di pesce fresco (non dimenticare di ordinare una bottiglia d'acqua tipica del posto: Acetosella!). Se è estate non può mancare un buonissimo gelato alla famosa gelateria K2.

Nel pomeriggio prosegui la tua passeggiata fino a Piazza Fontana Grande, nei pressi del porto, situata ai piedi della collina su cui sorge l'antico Castello sul mare che ha dato il nome alla città.  Al centro di essa è posta un'edicola votiva con la Madonna di Pozzano e San Catello, il santo patrono di Castellammare, e al di sotto di essa si apre un colonnato semicircolare che racchiude una bella fontana.

Se sei interessato all'archeologia non perdere l'occasione di visitare i suoi scavi archeologici (solo recentemente portati alla luce): Villa San Marco e Villa Arianna. Se visiti la città, inoltre, non puoi non rilassarti una mezza giornata in uno dei due stabilimenti termali presenti. Prima di andare via compra i tipici e golosissimi Biscotti di Castellammare ricoperti da una glassa di zucchero e le buonissime Gallette legate ad una formidabile tradizione: esse, infatti, erano destinate all'approvvigionamento degli equipaggi di velieri e navi militari in epoca angioina.

Castellammare di Stabia è davvero una cittadina ricca di luoghi suggestivi e gradevoli da visitare e vivere, offre ai turisti il meglio della tradizione campana e di una città legata al mare, dove puoi passare una giornata piacevole e rilassante, in compagnia di persone cortesi ed ospotali. Non mi resta quindi che augurarti buon viaggio e buon soggiorno.